+39 0583 641006 info@iviaggidiandrea.it

Egitto – La Terra dei Faraoni

0
Prezzo
Da2,496 €
Prezzo
Da2,496 €
Nome e cognome*
Indirizzo e-mail*
La tua richiesta*
Salva nella Lista dei Desideri

Adding item to wishlist requires an account

666

Perché prenotare con noi

🏷️ Miglior prezzo garantito.

🤝 Assistenza clienti, sempre disponibile.

🎨 Tour e tante idee di viaggio, personalizzabili.

🛡️ Viaggio sicuro.

Quale sarà la tua prossima destinazione?

Hai un dubbio?

Telefona, scrivi o passa in agenzia!

📞 Telefono: +39 0583 641006

📧 E-mail: info@iviaggidiandrea.it

📍 Indirizzo: Piazza del Duomo 6/7, Castelnuovo di Garfagnana (LU)

8 giorni/7 notti
Date: dal 19 al 26 maggio 2024
Roma Fiumicino
Cairo • Navigazione sul Nilo • Luxor • Edfu • Assuan
  • 8 Giorni • QUOTE per PERSONA in EURO • per gruppi composti • con accompagnatore dall’Italia • [ aereo + pullman o minibus ]
  • Partenze garantite con min. 20 partecipanti [ con voli Ita* da Roma Fiumicino ].
  • * Da riverificare sempre l’operatività dei voli previsti.

Perché questo Viaggio?

– per scoprire il meglio dell’Egitto e della sua storia;

– per godere di un’indimenticabile crociera sul Nilo;

– per visitare i meravigliosi musei de “Il Cairo”.

L’Egitto, sogno di tantissimi, una delle culle della civiltà. Tutti quanti, sin dai banchi di scuola, abbiamo studiato e ammirato sulle pagine dei libri di storia le piramidi e le sfingi, imponenti esempi della cultura egiziana. Finalmente è arrivato il momento di visitare sul posto le testimonianze più belle di una cultura che lasciato un’impronta indelebile e che continua ancora a riservare sorprese infinite e misteri irrisolvibili. Un viaggio a bordo di una confortevole nave sul Nilo è un’avventura indietro nel tempo. Costeggiando templi e piramidi sembra di essere catapultati di 2500 anni indietro, mentre si possono ammirare splendide albe e tramonti. Il fiume africano , il più lungo del continente, è una vera e propria arteria vitale, attorno alla quale vi è stato un susseguirsi di insediamenti, che hanno poi dato origine a incredibili manifestazioni artistiche e culturali. I geroglifici, questi misteriosi elementi grafici propri della cultura dell’Antico Egitto, riservano una grande emozione a tutti coloro che vi si accostano per la prima volta. Il viaggiatore che si aggiri tra le rovine dei templi e delle tombe sulle sponde del Nilo si ritrova circondato da mura ricoperte da centinaia di piccoli simboli – figure umane, uccelli, piante – che lo avvolgono come se stesse camminando tra le pagine di un libro illustrato. Le prime iscrizioni di questo tipo risalgono attorno al 3100 a.C.e questo sistema di scrittura è rimasto in uso con qualche leggera modifica fino al IV secolo d.CPer oltre 3.500 anni i geroglifici hanno quindi mantenuto il loro carattere figurativo. Nel 1955, il governo egiziano propose la costruzione di una nuova diga ad Assuan. Questo avrebbe comportato la creazione di un immenso lago artificiale a valle della diga, il lago Nasser, nel bel mezzo della regione storica della Nubia, che si estende dal sud dell’Egitto fino al nord del Sudan. I monumenti antichi costruiti in questa zona nel corso dei millenni erano condannati a scomparire sotto le acque del nuovo lago, che avrebbe raggiunto i 90 metri di profondità. Tra questi, c’erano alcune opere particolarmente emblematiche, come i templi di Abu Simbel e quelli dell’isola di File. Grazie a una campagna dell’UNESCO, nel 1960 prese avvio l’opera di salvataggio dei templi nubiani. Non ci sono dubbi sul fatto che la principale sfida dell’operazione fu rappresentata dai due templi di Abu Simbel: quelli del faraone Ramses II e della moglie Nefertarientrambi situati a pochi metri dalle rive del Nilo. Nonostante la difficoltà dell’operazione, attraverso un massiccio impiego di uomini e mezzi e la costante sorveglianza di specialisti, i reperti furono rimossi dall’area originale e rimontati in una sede sicura, dove ancora oggi possono essere ammirati in tutta la loro maestosità.

Programma

1° Giorno Aeroporto di Roma Fiumicino [ partenza ] – Aeroporto del Cairo [ arrivo ] – Cairo.

Ritrovo dei partecipanti sistemazione in bus per il trasferimento all’aeroporto di Roma Fiumicino. Durante il tragitto autostradale sarà fatta sosta conveniente in autogrill per le necessità personali e per la prima colazione facoltativa. Voli di linea ITA in classe economica. Pasto a bordo. All’arrivo al Cairo incontro con il nostro rappresentante locale per le operazioni di ritiro del visto ed il trasferimento in hotel. Check-In. Sistemazione nelle camere riservate.
-Cena. Pernottamento.
Punti di carico:
Le partenze in bus sono previste da varie località in Toscana lungo l’autostrada A1 in direzione sud, chiedi maggiori informazioni.

2° Giorno Cairo – Luxor

Prima colazione. In mattinata partenza con volo per Luxor. Trasferimento sulla motonave e seconda colazione. Nel pomeriggio visita degli straordinari templi di LUXOR e KARNAK. Il primo si trova sulla riva del Nilo e circondato dagli edifici moderni, edificato da Ramses II e Amenofi III: il bellissimo viale delle Sfingi dà accesso al tempio ed al pilone monumentale, che preannuncia i due grandiosi cortili colonnati che introducono il santuario vero e proprio, dominato dalla sala ipostila e dal sancta sanctorum. Il Santuario di Karnak, situato a pochi chilometri, è probabilmente il complesso monumentale più grandioso mai costruito, con uno sviluppo che proseguì per 1500 anni: è un susseguirsi di cortili, recinti sacri, statue, spettacolari sale colonnate, templi dedicati a diverse divinità, in pratica una summa dell’architettura e dell’arte dell’Antico Egitto.
-Cena e pernottamento a bordo.

3° Giorno Luxor – Edfu

Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita delle necropoli dell’antica TEBE, situate sulla riva occidentale del Nilo: si inizia dai colossi di Memnone, due colossi granitici ritraenti il faraone Amenofi III e che i Greci scambiarono per il divino Memnone; si prosegue con la visita di alcune tombe della Valle dei Re e delle Regine, una serie di tombe rupestri inserite in un paesaggio arido tra pareti scoscese e rocciose nelle quali furono nascoste le reliquie di più grandi faraoni e regine della storia di Egitto. La mattina s conclude con la visita dello scenografico tempio della regina Hatshepsut a Deir El Bahari e caratterizzato da una serie di terrazze colonnate. Rientro sulla motonave e seconda colazione. Nel pomeriggio partenza di Edfu oltrepassando la chiusa di Esna.
-Cena e pernottamento a bordo.

4° Giorno Edfu – Assuan

Prima colazione. In mattinata visita del tempio di EDFU, il sito archeologico tra i meglio conservati del paese, dedicato ad Horus e costruito in età greco-romana: straordinario il grandioso pilone monumentale e due splendide sale ipostile. Rientro sulla motonave e seconda colazione. Nel pomeriggio visita del tempio di KOMOMBO e visita del tempio dedicato a Sobek e Haroeris: costruito nel periodo tolemaico e romano, è dedicato a due divinità e caratterizzato dalla bella sala ipostila con otto grandi colonne con capitelli a forma di loto. Dopo la visita si prosegue alla volta di Assuan.
-Cena e pernottamento a bordo.

5° Giorno Assuan

Prima colazione. In mattinata escursione in bus ad ABU SIMBEL, con visita degli straordinari templi rupestri eretti in onore di Ramses II e di sua moglie Nefertari: è uno dei luoghi più celebri e spettacolari dell’antico Egitto, caratterizzato da due templi rupestri, il più grandioso dei quali è dedicato al grande faraone. Seconda colazione. Nel pomeriggio si continua con il giro in feluca sul Nilo, con sosta al giardino botanico.
-Cena e pernottamento a bordo.

6° Giorno Assuan – Cairo

Prima colazione. In mattinata escursione in barca al tempio tolemaico di FILE: consacrato alla dea Iside, è uno dei templi più belli e scenografici, smantellato e ricostruito in una piccola isoletta al fine di proteggerla dopo la costruzione della diga di Assuan; il complesso, altamente spettacolare, oltre al tempio di Iside include altri monumenti come il tempietto di Nectanebo e l’elegante chiosco di Traiano. Seconda colazione. Nel pomeriggio partenza con volo per il Cairo.
-Cena e pernottamento in hotel.

7° Giorno Cairo

Prima colazione. In mattinata visita al Museo Egizio, la più grande e straordinaria raccolta di antichità egizie al mondo: in attesa dell’apertura della nuova e più grande sede, raccoglie oltre 120.000 pezzi che, in un percorso cronologico, illustra la vita e l’incomparabile arte dei manufatti che vanno dalla statuaria monumentale ad opere di altissima oreficeria; da non perdere (con supplemento da pagare in loco) la visita dello strabiliante corredo funerario di Tutankhamon. Seconda colazione. Partenza per la vicina piana di EL GIZA, sulla riva occidentale del Nilo: è il luogo delle grandi sepolture monumentali di tre faraoni dell’antico Regno appartenenti alla IV Dinastia, i celeberrimi Cheope, Chefren e Micerino che con le loro immense piramidi costruite intorno al 2500 a.C. hanno indissolubilmente reso l’Egitto un luogo mitico e misterioso. Dopo la visita della Sfinge, l’animale fantastico con il capo raffigurante il faraone Chefren.
-Cena e pernottamento.

8° Giorno Cairo – Roma

Prima colazione. Partenza per la visita della Cittadella, un complesso fortificato sulla cui sommità sorgono le moschee di Mohammed Ali e di Suleyman Pasha. La mattinata termina nel centro della città, il cosiddetto quartiere islamico, con le sue viuzze, le splendide moschee ed il bazar di Khan El Khalili. Seconda colazione. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il disbrigo delle formalità d’imbarco e la partenza del volo diretto al Cairo. Proseguimento con volo di linea ITA per Roma Fiumicino. Arrivo in mattinata, ritiro del bagaglio. Rientro in sede con bus.

Dettagli

La quota comprende

  • Volo di linea Ita Airways per il Cairo in classe economica;
  • Voli interni in Egitto;
  • Trasferimenti in bus da 31 posti da e per l’aeroporto di partenza;
  • 1 notte al Cairo presso Radisson Blu Heliopolis [ (nei pressi aeroporto ];
  • 4 notti in crociera sul Nilo a bordo di m/n Royal Ruby, Champollion, Chateau Lafayatte, Royal Esadora o simile;
  • 2 notti al Cairo presso hotel Ramses Hilton 5* o simile;
  • Trattamento di pensione completa;
  • Tutte le visite, gli ingressi e le escursioni menzionate su base privata;
  • Escursione in bus privato ad Abu Simbel;
  • Guida locale parlante italiano a seguito;
  • Tasse e percentuali di servizio;
  • Accompagnatore dell’agenzia dall’Italia.

La quota non comprende

  • Le tasse del biglietto aereo [ € 115 circa ];
  • L’assicurazione multirischio [ sanitaria-bagaglio e annullamento ];
  • Le bevande;
  • Le mance per la guida e l’autista e i facchini [ obbligatorie in Egitto € 50, da riconfermare, a persona per tutta la durata del viaggio ];
  • Extra in genere di carattere personale;
  • Tutto quanto non specificato ne “la quota comprende”.

Supplementi facoltativi

  • Camera singola: € 580  [ mese di ottobre ] [ importo da definire e soggetto a riconferma ]
  • Spese visto Egitto € 26;
  • Per partenza con minimo 15 partecipanti € 26 a pax;
  • Assicurazione multirischio [ medico bagaglio massimale spese mediche € 250,00 e annullamento ] €. 107 [ fino a € 3500 ];

Modalità di pagamento

  • Acconto all’atto d’iscrizione: € 1000
  • Saldo non oltre 21 giorni prima della data di partenza

Da Sapere

  • Mance, per le guide, per gli autisti e i facchini [ sono escluse ]:
  • Nelle quote di partecipazione non sono mai incluse le mance. Essendo un’abitudine ormai consolidata ovunque nel mondo, le mance sono uno stimolo per operare con maggiore efficienza, soprattutto in quei Paesi dove gli addetti al turismo percepiscono compensi bassi.
  • – sono d’obbligo alle guide, agli autisti e ai facchini nella misura complessiva di € 50,00, da riconfermare, a persona per tutta la durata del viaggio.

Operatività dei voli

  • AZ 896  21 OCT  FCOCAI     1240 1655 | AZ 897  28 OCT  CAIFCO     1755 2030
  • ** tariffa e disponibilità da riconfermare **
it_ITItalian
WhatsApp chat